#rome #sunset #nofilter (at Frida Kahlo alle Scuderie Del Quirinale)

ruineshumaines:

Edible Poster by Anna Garforth.
On Tumblr. ruineshumaines:

Edible Poster by Anna Garforth.
On Tumblr. ruineshumaines:

Edible Poster by Anna Garforth.
On Tumblr. ruineshumaines:

Edible Poster by Anna Garforth.
On Tumblr. ruineshumaines:

Edible Poster by Anna Garforth.
On Tumblr. ruineshumaines:

Edible Poster by Anna Garforth.
On Tumblr. ruineshumaines:

Edible Poster by Anna Garforth.
On Tumblr.

#oldstyle #rome (at Il Ghetto di Roma)

Exclusive view right above the trevi fountain! (at Fontana di Trevi)

nevver:

Graphonaute nevver:

Graphonaute nevver:

Graphonaute nevver:

Graphonaute nevver:

Graphonaute

Fire! (at Valmontone)

#bible #prophets #quote

nevver:

"Thank God Christmas is over. I prefer Ash Wednesday." —  Waugh & T.S.Eliot nevver:

"Thank God Christmas is over. I prefer Ash Wednesday." —  Waugh & T.S.Eliot nevver:

"Thank God Christmas is over. I prefer Ash Wednesday." —  Waugh & T.S.Eliot nevver:

"Thank God Christmas is over. I prefer Ash Wednesday." —  Waugh & T.S.Eliot nevver:

"Thank God Christmas is over. I prefer Ash Wednesday." —  Waugh & T.S.Eliot

nevver:

"Thank God Christmas is over. I prefer Ash Wednesday." — Waugh & T.S.Eliot

Palombo in zuppa

lacenanellafrateria:

Niente, questa primavera sembra proprio non voler decollare. L’unica cosa che sembra si alzi ogni giorno di più, e la voglia di stare all’aria aperta, magari su una spiaggia, e l’unica alternativa, ancora una volta, sembra essere portare un po’ di mare in tavola.

Avete poco tempo? Non volete spendere un capitale ma fare un’ottima figura con gli amici? Cucinate il palombo, un pesce della famiglia degli squali, che ha il vantaggio di essere economico (meno di 15 euro al kg in media, e un kg va bene per 4 persone), veloce di cottura, e con una carne tenerissima e senza spine, solo una lisca centrale.

Io lo faccio così:

per 4 persone uso:

1 kg di palombo a pezzi

2 barattoli di polpa di pomodoro

1/4 di bicchiere di aceto

olio evo, aglio, peperoncino

sale e pepe.

Preparo un soffritto in olio evo con abbondante aglio e peperoncino, e butto giù la polpa di pomodoro.

Lascio insaporire, aggiungo l’aceto e dopo che è svaporato lascio cuocere a fuoco vivace questa base altri 10 minuti.

Metto i pezzi di palombo nel sugo, copro e porto a cottura, 10/15 minuti massimo (dipende dalla grandezza dei pezzi), girando il pesce solo un paio di volte.

image

Impiatto, e il gioco è fatto!

image

Un consiglio furbo: se avanza il sugo di cottura, o se avete proprio fame, fatelo asciugare ancora un po’ alla fine, e provatelo sulle bruschette. Avrete così anche un ottimo antipasto!

A food blog from my brother Simone. He’s a very special cook, follow him mostly if you like seafood!

Fried honey balls on lemon leaf. Delicious!

nevver:

Sofa king nevver:

Sofa king
type-lover:

Pasta Typography Poster
by Naomie Ross type-lover:

Pasta Typography Poster
by Naomie Ross type-lover:

Pasta Typography Poster
by Naomie Ross type-lover:

Pasta Typography Poster
by Naomie Ross

As a distraction from a hard boring class

Early Saturday morning.Desert city.